, ,

10 giochi e mobili fai-da-te secondo il metodo Montessori

Molti di voi, tra insegnanti e genitori, conosceranno il metodo Montessori o almeno ne avranno sentito parlare. Si tratta di un metodo ideato per educare i bambinia partire da strumenti e giochi speciali, pensati e realizzati appositamente per loro.

Il più delle volte si tratta di strumenti davvero semplici da realizzare e da utilizzare per stimolare la curiosità del bambino e l’apprendimento in modo ludico. Le attività pratiche e manuali sono indispensabili nel metodo Montessori.

I bambini sono protagonisti di tutte le loro azioni. Quando sembra che stiano semplicemente giocando, ad esempio impilando dei cubi di legno, in realtà stanno imparando, si stanno concentrando e stanno esplorando un nuovo mondo. Molte mamme e insegnanti prendono spunto dal metodo Montessori per realizzare mobili, giochi e strumenti utili per i bambini.

Ecco dieci esempi interessanti a cui potrete ispirarvi.

1) Lettino Montessori

Il lettino Montessori è un letto per bambini senza sbarre a cui i piccoli possono accedere da soli. Non si ha l’impressione della “gabbia” come nei classici lettini a sbarre per bambini. Si tratta di un lettino basso da cui il bambino non rischia di cadere e di farsi male. Qui tante info utili per realizzare un lettino Montessori fai-da-te.

fonte foto: designperbambini.it

2) Scaffale Montessori fai-da-te

Uno scaffale a scalare fai da te realizzato nel rispetto del metodo Montessori e pensato per una Casa dei Bambini oltre che per una scuola primaria, ma che potrebbe essere utile in qualsiasi casa. È uno scaffale di altezza non superiore ai 70 cm a cui i bambini possono accedere per prelevare gli oggetti presenti. Qui tutte le istruzioni.

fonte foto: montessoriinpratica.it

3) Cucina Montessori

Metodo Montessori a casa, come organizzarsi? Ad esempio a partire dalla cucina. Nella cucina di casa si può realizzare uno spazio organizzato in miniatura, con tutto ciò che occorre, posizionato ad altezza di bambino, dal tavolino, alle piccole sedie, agli asciugapiatti appesi alla parete. Quitante informazioni utili.

fonte foto: racheous.files.wordpress.com

4) Cameretta Montessori

Oltre al lettino montessoriano, come organizzare lo spazio della cameretta dei bambini o la stanza dove giocare? Tra le idee che potrete inserire nella cameretta o in altri spazi della casa troviamo il materasso con lo specchio e una tenda per nascondersiQui tante informazioni utili.

fonte foto: sewliberated.typepad.com

5) Tavolino artistico

Non dimenticate di dedicare uno spazio della vostra casa, o della classe se siete delle maestre che utilizzano il metodo Montessori, alla creatività. Ecco dunque l’idea di mettere a disposizione dei bambini un tavolino di legno a cui lavorare rimanendo in piedi e avendo facile accesso a fogli e colori. Potete anche appendere una tela per dipingere o una lavagnetta alle pareti. Qui altre info.

6) Forza 4 Montessori

Ricordate il famoso gioco da tavolo Forza 4? Magari lo avete ancora con voi in casa o i vostri bambini ci giocano secondo le regole classiche. Ma potreste sfruttare il vostro Forza 4 per utilizzarlo come gioco educativo secondo il metodo Montessori, rendendolo utile anche per bambini che abbiano meno di 2 anni. Qui tutte le istruzioni.

fonte foto: regoledelgioco.com

7) Scatola Montessori

Una scatola in cui infilare una pallina nell’apposito foro per poi vederla ricomparire grazie a piccoli movimenti o a un cassetto. Ecco un gioco classico del metodo Montessori, adatto anche ai bambini molto piccoli. Qui le immagini per realizzare una scatola per imbucare fai-da-tesecondo il metodo Montessori.

fonte foto: lacasanellaprateria.com

8) Gioco per imparare i colori

Ecco un gioco per proporre i colori ai bambini e per aiutarli ad impararli ispirato al metodo Montessori. Si tratta di proporre ai bambini i colori per disegnare o dipingere suddividendoli in barattoli, scodelline o bicchierini differenti. Qui e qui tante info utili.

fonte foto: vogliocredereneimieisogni.com

9) Sacco dei misteri Montessori

Ecco un gioco per bambini davvero semplice da preparare. Si tratta del sacco dei misteri Montessori. Dovrete avere a disposizione un bel sacco di stoffa in cui inserirete 10 oggetti molto diversi tra loro, come una pigna, una chiave, un batuffolo di cotone, un cubo… Qui tutte le istruzioni.

fonte foto: nannabobo.com

10) Tavole dei colori Montessori fai-da-te

Le tavole dei colori Montessori servono ad aiutare i bambini a riconoscere le diverse tonalità di colore. Sono un gioco incentrato sull’educazione del senso cromatico. Si può partire da tavolette di legno su cui far aderire dei quadratini colorati che fanno parte di una apposita tabella. Qui tutte le istruzioni.

fonte foto: nannabobo.com

Marta Albè – GreenMe

Fonte foto: sewliberated.typepad.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

5 Strategie Per Insegnare Ai Bambini Ad Aspettare

Essere bambini ma doversi comportare da adulti… l’infanzia strappata