10 motivi per cui non farei più figli.

Prima di arrabbiarvi leggete tutto fino in fondo.

  1. Avrei più soldi in banca;
  2. Avrei, nonostante il lavoro, tempo libero;
  3. Avrei zero preoccupazioni per il futuro;
  4. Potrei decidere di cambiare vita da un giorno all’altro;
  5. Durante il week-end potrei uscire la sera, bere, divertirmi che tanto il giorno dopo non avrei nessuno che mi salta sulla testa. Se non il mal di testa da troppo alcool;
  6. Avrei ancora la mia carriera;
  7. Avrei il mio corpo tonico;
  8. La sera potrei godere del silenzio e del marito senza vincoli di orari, tempi e luoghi;
  9. Avrei la casa sempre in ordine;
  10. Potrei mangiare quello che mi pare senza pensare troppo ad una dieta salutare e il giorno dopo digiunare per bilanciare le calorie ingurgitate il giorno prima;

Ma

  1. Coi soldi non si compra la felicità, l’amore, il calore della famiglia e nemmeno un sorriso sdentato che illumina tutta la casa;
  2. Non avrei capito il valore del tempo, del tempo necessario per leggere un libro, fare un disegno o fare un giro girotondo;
  3. Zero preoccupazioni significa anche avere molte meno soddisfazioni. Perchè le preoccupazioni sono al centro del cambiamento e della crescita. Dei cambiamenti, in fondo, così fondamentali per la crescita personale;
  4. Potrei cambiare la mia vita mille volte ed esserne ancora insoddisfatta. Adesso invece non ho motivi per cambiare la mia vita, perché non potrebbe essere bella senza di loro;
  5. Potrei fare baldoria, ma non potrei godere del calore della famiglia. Di una serata in pigiama coccolando e abbracciando una piccola me. Pettinandole i capelli e meravigliandomi della sua bellezza;
  6. Forse avrei fatto carriera, ma non avrei il ruolo che mi da più soddisfazione di tutti: il ruolo di mamma;
  7. Per il momento avrei ancora un corpo tonico, ma tanto col tempo sarebbe decaduto lo stesso. Il tempo non perdona.
  8. Potremmo vivere la vita di coppia ancora come due giovani innamorati, ma è nelle difficoltà che le coppie si rinforzano e scoprono un nuovo modo di amarsi, capirsi e crescere insieme;
  9. La casa potrebbe essere titata a lucido, ma è molto più bella colorata piena di giocattoli e musichette allegre. Piena di vita, di avventure e storie da inventare;
  10. Potrei vivere di schifezze, ma è molto più bello cucinare con amore e dedizione, e magari cucinare con loro, insegnandogli a impastare, a fare i biscotti e condividere attimi di vita insieme.

Ci sono giorni in cui mi sento stanca, vorrei mollare tutto e, non mi vergogno do ammetere che mi chiedo se davvero ho fatto la scelta giusta.

I figli sono impegno, fatica, preoccupazioni e notti insonni.

Ma sono molto di più.

Sono gioia, soddisfazione e sopratutto sono una sfida continua. I figli ci costringono a guardarci dentro e a migliorare noi stessi.

I figli ci stravolgono la vita e a volte il rapporto di coppia. Ma in questo sono la nostra forza perché la vita ci costringe a cambiare in continuazione e a cercare nuovi equilibri. E dovendo farlo per loro lo facciamo con impegno, con amore.

Ma sopratutto sentirmi chiamare MAMMA. Beh questo non ha prezzo.

10 motivi per cui non farei più figli. Prima di arrabbiarvi leggete tutto.