Se sei una mamma, dovresti sicuramente avere molti dubbi e frustrazioni, specialmente quando inizia a piangere e non hai idea del perché! Ci sono diversi motivi per il quale un bambino piange: fame, pannolino sporco, coliche. Quest’ultime, sono dovute a ciò che mangia, o in questo caso, al latte! Se stai allattando al seno, infatti, le coliche possono essere dovute ad alcuni alimenti che potresti aver mangiato e che, naturalmente, sono passati al bambino attraverso il tuo latte. Quindi devi stare molto attenta alla tua alimentazione durante questo periodo di allattamento!

Quindi ecco alcuni cibi che dovresti evitare, almeno mentre stai allattando, così il tuo bambino non avrà coliche:

1. Cioccolato al late

A causa del suo contenuto di grassi, è indubbiamente un cibo da evitare.

2. Carne rossa

Il manzo è difficile da digerire, e se si ha un intestino non regolato, può iniziare a fermentare e, naturalmente, generare una serie di batteri che finiscono per passare al bambino.

3. Broccoli, cavoli

A causa del loro alto contenuto di zolfo possono causare gas.

4. Fagiolli e piselli

Il fatto che possano fermentare può causare qualche disagio al bambino.

5. Yogurt intero

A causa delle proteine del latte vaccino presenti in questo tipo di yogurt, queste possono indurre l’aumento dei gas quando vengono immessi nel latte materno.

6. Avena

I biscotti di farina d’avena possono causare flatulenza sia alla madre che al bambino.

7. Cavoletti di bruxelles

Questo è un altro alimento che può causare crampi al bambino, specialmente quando le madri stesse sentono il loro effetto nel loro intestino.

via TopFeed