Essere mamma è un’esperienza che permette di vivere a pieno l’essere donna; ma dal punto di vista della quotidianità è un impegno che, tra soddisfazioni e momenti di estrema felicità, comporta anche stress, fatica ed esaurimenti. È una sfida che, per quanto gli uomini possano comprendere e offrire supporto, deve essere portata avanti dalle donne.

Le parole che seguono provengono una mamma, e chi meglio può capire la fatica di una donna in questa fase della vita e dare il giusto conforto. Per tutte le donne e mamme che sono arrivate a dire “non ce la posso fare”, ecco le parole che non dovrebbero mai essere dimenticate.

immagine: pexels.com

 Alla mamma che ha bisogno di chiudersi in bagno per vivere un momento di tranquillità e lasciar cadere le lacrime sulle guance…

Alla mamma che sente di non poter fare un altro passo e desidera solo sedersi e godere del riposo di cui ha bisogno…

Alla mamma seduta in macchina da sola che mangia quei cibi che proibisce ai figli…

Alla mamma che piange sul divano per aver urlato ai figli, ed ora si sente in colpa e incapace…

Alla mamma che cerca disperatamente di infilarsi un paio di jeans attillati perché è da troppo tempo che non si sente in forma…

Alla mamma che preferisce rimanere a casa perché ha troppe faccende da sbrigare…

Alla mamma che sta ordinando per l’ennesima volta una pizza perché la cena non è riuscita come lei voleva…

Alla mamma che si sente sola, in una stanza davanti allo specchio così come in mezzo alla folla…

 

Hai fatto abbastanza,

Tu sei importante,

Sei una persona speciale.

 

Questa che stai vivendo è solo una fase della tua vita. Una complicata e pazzesca fase della nostra vita di donne. 

Alla fine vedrai che tutto ne sarà valsa la pena. Anche se adesso sembra tutto difficile. È difficile per ognuna di noi in modo diverso. Anche se spesso non ne parliamo, è difficile per tutte, non solo per te. 

 

Hai fatto abbastanza, 

Stai facendo del tuo meglio.

 

Quei piccoli occhi che ti guardano pensano che tu sia perfetta. Pensano che tu sia più che indispensabile.

Quelle piccole braccia che si allungano per abbracciarti, pensano che tu sia la più forte. Pensano che tu sia in grado di conquistare il mondo.

Quei piccoli cuori che cercano di toccare il tuo, non vogliono nient’altro da te. Vogliono solo te.

 

Perché tu basti così, vai più che bene così, mamma. 

Tu.Sei.Incredibile.