he cosa facevano i bambini quando non c’erano smartphone, tablet, televisione e videogiochi? È sempre più difficile ricordarlo perché quelli di oggi hanno come unico passatempo la tecnologia: colpa dei genitori, colpa dei tempi che corrono o forse semplicemente è il mondo che è cambiato. Non vogliamo essere nostalgici né bacchettoni, ma pensiamo faccia bene, sia agli adulti che ai più piccoli, ricordare come si passavano i pomeriggi quando la tecnologica non era pane quotidiano. Pensiamo anche che sia divertente provare a riabbracciare ogni tanto quelle vecchie abitudini e riscoprire tutto il bello della semplicità e della fantasia.

1. La bicicletta: le persone di qualche generazione fa non hanno ricordo più bello dell’infanzia, e per molti rimane il migliore regalo mai ricevuto.

2. La corda: in passato giocare significava muoversi, correre, saltare, sudare.

3. Girotondo: quando non c’era proprio niente da fare si intonava un coro e si aspettava impazienti il momento di buttarsi “giù per terra”.

4. La cavallina: un bambino doveva saltare sulla schiena degli altri che nel frattempo aspettavano accovacciati sul terreno.

5. Un carrellino costruito alla “meglio” dove riporre tutti gli attrezzi dell’esploratore, del meccanico…

6. L’estate si andava al mare: chi non aveva questa possibilità spesso si rinfrescava nei luoghi più assurdi!

7. I bambini più grandi giocavano insieme a quelli più piccoli, prendendosene anche cura: questi in foto si divertono con una ferrovia interrotta.

8. Castelli, buche, piste… La sabbia del mare offriva mille spunti e una giornata non bastava per provarli tutti.

9. Chi aveva la palla decideva il gioco: alle spalle di questa bambina vediamo anche un barattolo di latta e una corda. Chissà cosa avevano architettato!

10. I gruppi di bambini erano sempre numerosi e il divertimento era tantissimo.

11. Nelle occasioni di festa si regalavano i giochi, ma era la fantasia a fare gran parte del lavoro…

12. Cerchioni di bicicletta storti: divertimento assicurato!

13. Al giorno d’oggi questi bimbi li avreste incontrati con uno smartphone tra le mani!

14. Una girandola comprata a pochi soldi, e la giornata prendeva colore!

immagine: NARA/Wikimedia

15. Un tempo anche le mamme giocavano con i figli: una grandissima differenza tra ieri ed oggi…

I bambini di oggi non conosceranno mai il bello che si nascondeva nel giocare senza cellulare, nel dover sforzarsi con la fantasia per creare un gioco o una storia!

via Curioctopus