Il tono della voce è uno dei fattori che più ci caratterizzano nella nostra vita sociale. Sembra incredibile, ma la struttura base dei suoni prodotti dalle nostre corde vocali si forma prestissimo e caratterizzerà la nostra voce per gli anni avvenire, finché le modificazioni ormonali della pubertà non gli daranno il suono definitivo.

Il pianto dei neonati, croce e delizia di ogni genitore, oltre a svegliarci la notte e avvertici quando il nostro “piccolo” ha fame, può svelarci che voce avrà a 5 anni, prima delle modifiche ormonali. Sembra incredibile, ma secondo i ricercatori le differenziazioni vocali avrebbero origine ben prima che un bambino impari a parlare e a vocalizzare suoni precisi o forse addirittura dentro l’utero materno. Visto che la voce è uno dei fattori che sembra più influenzare la nostra vita sociale, gli studiosi sono andati alla ricerca dei fattori e dei momenti biologici che la determinano, trovando risposte sorprendenti.

Dopo 5 anni. Per effettuare la loro ricerca gli studiosi dell’Università di Lione, di Saint-Etienne in Francia e dell’Università del Sussex nel Regno Unito, hanno registrato le voci o meglio le urla di 15 neonati francesi. Attraverso dei microfoni sono stati registrati i loro vocalizzi di disagio, mentre avevano fra i 2 e i 5 mesi. Dopo ben 5 anni gli autori si sono ripresentati per registrare le loro voci, oramai formate e capaci di esprimere parole e concetti compiuti.

Fin da subito. La  ricerca sulle prime registrazioni ha dimostrato che, sebbene la nostra voce da adulti sia basata sul sesso, le grida del neonato o del bambino prima della pubertà non risentono di questa differenza. I ricercatori hanno anche detto che nelle urla di disagio dei bambini di 5 mesi si possono identificare il 41 percento delle differenziazioni del tono della voce che appaiono all’età di 5 anni. Una caratterizzazione così precoce delle corde vocali è probabilmente segno che questa si formi nell’utero, a causa delle differenze di livelli ormonali a cui è sottoposto il feto, dentro la placenta materna.

continua su: https://scienze.fanpage.it/il-pianto-dei-neonati-predice-che-voce-avranno-da-grandi/
http://scienze.fanpage.it/