La terapista familiare Julian Redwood sostiene che il ruolo del padre nella struttura della famiglia è incredibilmente importante per lo sviluppo psicologico del bambino. Analizzando le dinamiche dello sviluppo delle famiglie moderne, comprese quelle in cui i bambini sono stati allevati da un solo genitore, Julian è giunta alla conclusione che il bambino dovrebbe crescere con la comprensione che lui/lei non è solo una “continuazione” della madre, ma anche una persona indipendente.

cdn2.curejoy.com
cdn2.curejoy.com

Quando un bambino è allevato solo dalla madre, sviluppa un forte senso di dipendenza. Nonostante il fatto che tali bambini diventino responsabili e indipendenti precocemente, dentro sono tormentati da pensieri ansiosi del tipo “che cosa farà senza di me?”

Anche se Julian sostiene i ruoli tradizionali di madre e padre, lei ritiene che un rapporto è veramente sano in famiglia quando il bambino ha la possibilità di sperimentare sia l’approccio maschile che femminile per la formazione e l’istruzione.

La presenza di entrambi i genitori aiuta un bambino a sentirsi più protetto, avere un equilibrio emotivo e ad assimilare le qualità femminili e maschili di personalità e di comportamento.

Un bambino così crescerà pratico e sensibile. Saprà come dimostrare l’ affetto e la preoccupazione, ma saprà anche quando non farlo semplicemente per senso di dovere. Capirà ciò che motiva sia i maschi che le femmine ad agire come fanno, non cercherà di manipolare le persone. E soprattutto non avrà paura di mostrare il suo lato vulnerabile, sapendo esattamente quando essere cauti e quando correre rischi.

Inoltre, la presenza di due genitori insegna al bambino che ci sono diversi modi di guardare le cose. Crescendo, questi bambini hanno la possibilità di avere il punto di vista di due persone diverse che si amano e si preoccupano per l’altro, con diversi punti di vista ma disposti a trovare un compromesso.

Questo tipo di esperienza familiare aiuta il bambino a interagire meglio con gli altri e stabilire relazioni con il sesso opposto. È stato dimostrato che i bambini delle famiglie nucleari tradizionali hanno, nel corso della loro vita, molte più probabilità di avere matrimoni di successo e sono meno propensi a divorziare, perché c’è un esempio positivo dei genitori.

Purtroppo, questo non può essere insegnato a scuola o letto nei libri di psicologia. Ciò di cui un bambino ha veramente bisogno fin dalla tenera età sono dei modelli positivi, sia maschili che femminili, che interagiscano con successo.

Questa combinazione Yin e Yang è ciò che crea equilibrio psicologico nel bambino. E questo è esattamente ciò che fortificherà un bambino in crescita mentre affronta le dure realtà del nostro mondo. Questo è il motivo per cui ogni bambino ha bisogno di un papà amorevole!

Siete d’accordo che i padri svolgono un ruolo importante nella formazione dei bambini? Chi ha più bisogno della presenza di un padre, un figlio o una figlia?

Fonte: www.curejoy.com

via Fabiosa