Lo avevamo già segnalato qualche mese fa sulle nostre riviste. Il seggiolone per la pappa dei bambini Peg Perego Tatamia rischia di ribaltarsi quando lo schienale è completamente reclinato, senza vassoio e con le ruote girate all’indietro. Se ce l’hai a casa, il nostro consiglio è quello di non togliere mai il vassoio. Se devi comprarne uno, ti consigliamo di orientarti verso altri prodotti che hanno una stabilità maggiore.

Di seggioloni per la pappa del bambino ce ne sono davvero tanti. Non scegliere a caso, affidati al nostro test.

Rischio di ribaltamento

Il pericolo di ribaltamento si verifica solo quando il seggiolone è completamente reclinatosenza vassoio e con le ruote girate all’indietro. Non accade sempre, ma dato che nessuno può prevedere se accadrà davvero oppure no abbiamo deciso di limitare il giudizio globale del prodotto Peg Perego Tatamia, che quindi ottiene una valutazione di scarsa qualità, e di sconsigliarne l’acquisto. Se hai in casa questo modello, ti suggeriamo di non rimuovere mai il vassoio quando lo schienale è completamente reclinato.

La sicurezza nei nostri test

Abbiamo testato i seggioloni secondo quanto previsto dalla norma EN 14988, che prevede una serie di verifiche, alla ricerca di potenziali pericoli: problemi di stabilità, fessure in cui il bambino potrebbe infilare le dita, bordi taglienti o appuntiti con cui si potrebbe ferire, piccole parti che possono staccarsi ed essere ingerite. Abbiamo verificato anche l’efficacia del sistema di ritenuta, le dimensioni della seduta in funzione dell’età, le ruote, la stabilità (con l’uso di contrappesi), le istruzioni e le avvertenze che devono comparire per legge.

via Altroconsumo