Una bambina di nome Kitty, nata con tre malformazioni cardiache, la sindrome di Down e un’anomalia del tratto gastrointestinale, è viva e vegeta e ha appena festeggiato il suo settimo complemese.

iambbdubs / Instagram

Quando questa bimba straordinaria è venuta al mondo lo scorso settembre, la mamma era terrorizzata all’idea che il suo primo giorno di vita potesse essere anche l’ultimo, poiché secondo le previsioni dei medici la piccola non sarebbe stata in grado di sopravvivere al di fuori del grembo materno.

iambbdubs / Instagram

Per tutta la durata della gravidanza la mamma di Kitty, Bonnie, ha temuto che le cattive notizie non sarebbero finite mai, ma allora non sapeva ancora quanto sarebbe stata orgogliosa della sua piccola sopravvissuta.

iambbdubs / Instagram

Da un’ecografia alla ventesima settimana di gravidanza emerse una terribile verità che le piombò addosso come una tonnellata di mattoni. Bonnie, mamma di due adolescenti e di un bambino di un mese non avrebbe mai immaginato di ricevere una sorpresa così agghiacciante.

iambbdubs / Instagram

Durante l’ecografia tutta la famiglia fu travolta dalla notizia devastante che la bambina era affetta da sindrome di Down.

iambbdubs / Instagram

Questa anomalia cromosomica abbastanza rara negli Stati Uniti colpisce un bambino su settecento nati. La famiglia non si sarebbe mai aspettata di scoprire che la piccola era affetta da sindrome di Down, ma le disgrazie non vengono mai sole e il peggio doveva ancora arrivare.

iambbdubs / Instagram

Alla bambina furono diagnosticate, infatti, tre malformazioni cardiache e un’anomalia del tratto gastrointestinale. Ciò significava che immediatamente dopo la nascita avrebbe avuto bisogno dell’alimentazione assistita attraverso degli appositi tubi e di parecchi interventi al cuore.

iambbdubs / Instagram

Dopo qualche mese, la trentaseienne Bonnie diede alla luce la sua ‘bambina prodigio‘, esprimendo la propria ammirazione per la piccola che è sopravvissuta, nonostante le previsioni dei medici.

iambbdubs / Instagram

La piccola Kitty è stata sottoposta a un’intervento all’intestino e a due operazioni a cuore aperto e ha superato una crisi cardiaca quasi fatale, ma ora è viva e vegeta e ha fatto tornare il sorriso sul volto della mamma.

iambbdubs / Instagram

Aspettare la fine di ogni intervento è stato un vero inferno, ma il sorriso della piccola non ha prezzo.

iambbdubs / Instagram

Bonnie è orgogliosa di condividere la storia della sopravvivenza di Kitty su Instagram. Sebbene i genitori sappiano che finché la bambina sarà piccola entrerà e uscirà dall’ospedale, sono molto ottimisti e sicuramente resteranno al suo fianco per tutta la vita.

via Fabiosa